Saffron cake “torta allo zafferano”

Diamo in benvenuto a Marzo con una ricetta che arriva dai paesi del nord Europa. Un dolce molto semplice, noto per la sua forma molto alta, per la delicatezza ,il colore giallo intenso dato dallo zafferano, il profumo delicato.

Era da tempo che volevo fare questo dolce, quale miglior  occasione per proporvelo in vista della festa della donna (l’8 Marzo).

Ben si presta per la colazione, un buon cappuccino caldo con tanta schiuma come una nuvola e una bella fetta di questo dolce dal giallo intenso.

Ingredienti:

150 g burro

150 g zucchero

180 g farina 00

4 uova intere

2 bustine di zafferano

70 g fecola di patate

1 bustina di lievito per dolci

zucchero a velo per decorare

Preparazione:

Ammorbidite il burro a bagnomaria, lavoratelo con lo zucchero semolato fino ad ottenere un composto liscio senza grumi.

Setacciate la farina e dividetela in due parti, una prima parte versatela nel composto l’altra tenetela da parte.

In una capiente ciotola sbattete le uova, aggiungete lo zafferano e unite al precedente composto e mescolate bene.

Setacciate la fecola con il lievito e aggiungete a poco a poco insieme alla farina (precedentemente messa da parte).

Lavorate l’impasto fino a ottenere una consistenza liscia.

Trasferite il composto in uno stampo apposito, alto precedentemente imburrato e infarinato, infornate e fate cuocere per 40 minuti a 180° (forno preriscaldato).

Sfornate, lasciate leggermente raffreddare e capovolgete. Cospargete di zucchero a velo e servite.

Se siete alla ricerca di un dolce per la festa della donna vi propongo la torta mimosa  le tortine allo yogurt e mandorle

i baci di dama

 

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento