Cestini di carne ripieni

Diamo il benvenuto a Maggio con una ricetta un pò insolita per questa giornata di festa, solitamente caratterizzata da un menù di carne o pesce arrosto.

Viste le circostanze dettate dalla quarantena ho deciso di creare un piatto semplice, molto saporito e gustoso, dei cestinetti di carne macinata che all’interno racchiudono spinaci, mozzarella senza lattosio e uovo.

E’ un secondo completo ma se volete potete accompagnarlo con un’insalata mista di lattuga, carote alla julienne e radicchio rosso.

Ingredienti per 6 cestinetti:

200 g carne macinata

1 uovo intero

1 spicchio d’aglio

pane grattugiato

prezzemolo q.b

pepe

sale

noce moscata

1 mozzarella

250 g spinaci freschi o surgelati

1 uovo intero

sale

olio evo

Preparazione:

Vi consiglio di preparare l’impasto della carne qualche ora prima e dopo aver formato una palla fatela riposare in frigorifero coperta con la pellicola, acquisirà così maggiore consistenza e sapore.

In una capiente ciotola impastate la carne con l’uovo, il prezzemolo, l’aglio sminuzzato finemente, il pepe, la noce moscata e il sale, aggiungete pane grattugiato quanto basta per raggiungere una buona consistenza.

Formate una palla e fatela riposare in frigorifero per circa 2 ore.

Lavate o sbollentate gli spinaci, rosolateli in una padella con un giro d’olio evo e salate.

Prendete l’impasto di carne, adagiatelo sulla carta da forno, potetevi sopra un’altro foglio di carta da forno e stendete con il mattarello, fate in modo di ricavare uno strato dello spessore 1 cm, con un taglia pasta tondo ricavate sei cerchi, ungete con l’olio degli stampini da muffin o in alluminio da cream caramel e adagiate i cerchi facendoli aderire perfettamente tagliando con il coltello eventuali eccessi sul bordo, inserite gli spinaci, pezzetti di mozzarella e infine l’uovo sbattuto.

Infornate a forno ben caldo a 200° e fate cuocere per 30 minuti con funzione statica.

Quando la cottura sarà ultimata e i cestini avranno raggiunto la cottura e la doratura, sfornate, fate leggermente raffreddare e capovolgete.

Vi auguro una buona preparazione e vi invito a visitare il sito per scoprire tante altre ricette, secondi piatti come Spiedini di carne al fornoPolpettone di pollo e tacchino in sfogliaInvoltini di pollo alle verdure e tanto altro.

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento