Plumcake allo yogurt e limone

Il profumo dei limoni appena raccolti fra foglie e zagare, la scorza gialla intensa come il sole delle isole, la polpa succosa da cui si ottiene un succo di ricco di proprietà che dona a questo dolce un sapore unico, delicato e prelibato. Il tutto si sposa con lo yogurt, realizzato in casa, senza conservanti, coloranti, additivi e addensanti ma solo latte nel mio caso senza lattosio e fermenti lattici vivi della Yogurt Linea che lo rendono un alimento sano, genuino e salutare.

Soffice, delicato, profumato, il plumcake è ideale per un dolce risveglio accompagnato da un buon caffè, con una spremuta fresca per la merenda dei più piccoli.

Ingredienti:

320 g farina 00

3 uova intere

230 g zucchero semolato

250 g yogurt bianco

130 ml olio di semi

Succo di 1 limone + scorza

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

Zucchero a velo a piacere per decorare

Preparazione:

Lavorate le uova con lo zucchero per 10 minuti circa fino ad ottenere un composto liscio e spumoso, aggiungete a poco a poco lo yogurt, a filo l’olio di semi, il succo e la scorza grattugiata di un limone biologico, lavorate bene il tutto fino ad avere un impasto liscio.

Setacciate la farina con il lievito e la vanillina, e aggiungete a cucchiai nell’impasto fino ad ottenere un composto consistente ma liscio.

Preriscaldate il forno a 180°, con funzione statica.

Trasferite il composto in uno stampo da plumcake precedentemente imburrato e infarinato riempendolo per il ¾.

Infornate e fate cuocere per 40 minuti a 180°, sfornate, lasciate leggermente raffreddare e spolverate sopra lo zucchero a velo.

Vi auguro una buona preparazione, se vi va lasciatemi un commento sotto, a presto con un nuovo articolo.

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento