Ciambella salata

0 54

Ed eccoci arrivati al quindo venerdì di Quaresima (vedi le ricette dei venerdì precedenti) periodo in cui vi propongo delle ricette senza carne, a base di verdure.

La ricetta di oggi è un pò sfiziosa, colorata molto gustosa, ideale come per cena o per un pranzo a lavoro, può essere gustata anche a temperatura ambiente non necessariamente appena sfornata.

Ingredienti:

  • 3 uova intere
  • 100 g parmigiano (stagionato oltre  i 30 mesi per gli intolleranti)
  • 120 ml di latte (latte vegetale per gli intolleranti)
  • 100 ml olio di semi
  • 220 g farina 00
  • 1 bustina di lievito per salati S.Martino
  • 400 g piselli
  • 2 carote medie
  • 3 pomodori maturi
  • olio evo q.b
  • 1 cipolla
  • sale q.b

Preparazione:

Sbucciate una cipolla e tagliatela sottile, fatela soffriggere in una padella con un filo d’olio evo e quando sarà ben imbiondita aggiungete le carote e fate saltare per  8 minuti circa poi aggiungete i piselli e fateli rosolare per 15 minuti aggiungendo un goccio d’acqua se necessario e salate.

Lavorate le uova con il latte, fino ad ottenere un composto uniforme.

Aggiungete a filo l’olio di semi, il parmigiano e continuate a lavorare.

Setacciate la farina e aggiungete a poco a poco mescolando delicatamente.

Incorporate il lievito per salati  nell’impasto, lavorate bene e aggiungete il sale.

A poco a poco versate prima piselli e carote  poi i pomodori e amalgamate.

Imburrate e infarinate uno stampo capiente da ciambellone, versate il composto, livellatelo bene e infornate.

Fate cuocere per 40/45 minuti a 180° funzione ventilata.

Sfornate, fate leggermente raffreddare e servite.

Vi auguro una buona preparazione e come sempre vi dò appuntamento al prossimo articolo.

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More