Ciambella salata con fagiolini e piselli freschi

Maggio e giugno sono i mesi in cui a tavola possiamo sbizzarrirci con le verdure fresche. E’ infatti periodo della raccolta dei pisellini, dei fagiolini, dei fiori di zucca e quindi zucchine, cetrioli.

Un gesto che si ripete ogni anno fin da quando ero bambina è lo sgranare i piselli, lo facevo sempre con mia nonna, e devo ammettere mi sembra sempre di sentire quel profumo di piselli appena raccolti e messi nelle ceste.

Oggi ho pensato di unire piselli freschi (sgranati da me) con i fagiolini anch’èssi freschi (raccolti di prima mattina) in una ciambella ” mi verrebbe da dire in un grande abbraccio”.

E’ un modo per invogliare i vostri piccoli a mangiare queste verdure che fanno tanto bene a tutte le età.

Ingredienti: (per uno stampo da ciambellone da 24 cm)

300 g fagiolini verdi

450 g pisellini freschi (vanno bene anche surgelati)

3 uova intere

1 spicchio d’aglio intero

1/2 cipolla gialla

330 g farina 00

100g parmigiano reggiano (stagionato oltre i 30 mesi per gli intolleranti)

80 ml olio di semi di girasole

1/2 bustina di lievito di birra per salati

formaggio a pasta molle (senza lattosio per gli intolleranti)

sale q.b

pepe

farina e burro per la teglia

Preparazione:

Sbollentate i fagiolini per 10/12 minuti dalla ripresa del bollore in abbondante acqua salata poi scolateli e tagliateli a tocchetti.

Sgranate i piselli (se utilizzate quelli freschi), imbiondite la cipolla e lo spicchio d’aglio e dopo averli passati in acqua corrente aggiungiamo i piselli, facciamo rosolare bene per circa 15 minuti, salate e pepate.

Sbattete le uova in una ciotola capiente, aggiungete il sale, il parmigiano e con una frusta amalgamate bene. Aggiungete a filo il latte a temperatura ambiente poi l’olio di semi.

Accendete il forno a 200° funzione ventilata fate riscaldare bene.

Aggiungete al composto la farina setacciata con il lievito e amalgamate bene fino ad ottenere un composto liscio.

Tagliate il formaggio a tocchetti e incorporate insieme alle verdure.

Imburrate e infarinate uno stampo da ciambellone, versate il composto, livellate bene e infornate.

 

Fate cuocere per 45 minuti a 180°.

Vi auguro una buona preparazione e se vi va scrivetemi quali sono le vostre ricette con le verdure di stagione.

 

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento