Torta salata pisellini e pancetta

Oggi vi propongo una variante della torta salata adatta al periodo e con prodotti di stagione “i piselli”. Adatta per le gite fuori porta in vista del 25 Aprile e 1° Maggio, per i pranzi in ufficio, semplicemente per fare qualcosa di diverso a cena o invogliare i bambini a mangiare le verdure.

Occorre pochissimo tempo di preparazione e pochi ingredienti, fra l’altro tutte cose che solitamente abbiamo tutti in frigorifero, chi più chi meno. I piselli freschi non tutti riescono a reperirli, eventualmente vanno benissimo anche quelli surgelati.

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia rotonda

350 g pisellini

150 g pancetta affumicata

2 uova

Sale q.b

1 mozzarella (senza lattosio o se preferite del formaggio a pasta molle)

1cipolla media

Olio extra vergine d’oliva

Preparazione:

Imbiondire la cipolla tagliata in lungo, sfumare con un po’ d’acqua e aggiungere la pancetta affumicata, fate cuocere bene e quando l’acqua sarà completamente assorbita versare i piselli.

Fate cuocere per circa 10 minuti, salate e fate raffreddare. Aggiungete un uova intero e la metà dell’altro che conserverete per spennellarvi sopra, la mozzarella tagliata a pezzetti, amalgamate bene il tutto.

Stendete la pasta sfoglia in una teglia rotonda (26cm), versate il composto facendo attenzione a livellarlo bene, richiudete bene il bordo o se preferite ricavatene delle strisce e disponetele sopra come una crostata.

Spennellate sopra l’uovo e dopo aver preriscaldato il forno a 180° infornate e fate cuocere per circa 20 minuti.

Sfornate e servite ancora calda affinchè si possa godere a fondo del sapore unico sprigionato dalla pancetta affumicata unita alla dolcezza dei pisellini…

Buon appetito!!!

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento