Risotto ai fiori di zucca e zucchine

In pastella, al forno, ripieni, fritti o con la pasta, i fiori di zucca sono molto usati in cucina specie per arricchire di gusto i primi piatti.

Ho realizzato questa ricetta per pranzo, un primo piatto sano e nutriente, che non appesantisca in queste giornate di grande caldo, ma è ottimo anche per una cena fra amici, abbinato ad un buon bicchiere di vino.

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g riso Carnaroli (Riso della Sardegna)
  • 1 cipolla intera
  • 10 fiori di zucca
  • 2 zucchine medie
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 bustina di zafferano
  • 1,5 l brodo vegetale
  • pepe nero
  • sale
  • olio evo
Ingredienti per il brodo vegetale:
  • 1 cipolla
  • 2 pomodori secchi
  • 1 carota
  • 1 patata
  • 1 gambo di sedano
  • prezzemolo q.b
  • sale grosso

Preparazione:

Per prima cosa preparate il brodo vegetale ponendo 1,5 litri di acqua in una pentola, aggiungete un pugno di sale grosso, una carota, una cipolla, pomodori secchi, prezzemolo, e fatelo raffinare per circa 45 minuti.

Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a cubetti, lavate i fiori di zucca e eliminate il gambo e il picciolo all’interno, apritele ,asciugatele con la carta da cucina e tagliatele a striscioline sottili.

Preparate un soffritto di cipolla, fatela imbiondire in una padella antiaderente con un filo d’olio evo, aggiungete le zucchine e fate saltare per 5 minuti circa.

Sciogliete la bustina di zafferano in un bicchiere di brodo.

Aggiungete il riso Carnaroli e fatelo tostare leggermente, aggiungete due mestoli di brodo e mescolate.

 

Ogni qual volta sia necessario versate altro brodo, aggiungete lo zafferano sciolto nel brodo vegetale e continuate a girare per alcuni minuti.

Sfumate con il vino bianco, al termine della cottura gli ultimi 5 minuti versate i fiori di zucca , il pepe nero e coprite con il coperchio.

Mescolate con un cucchiaio di legno e mantecate con una noce di burro (senza lattosio) e se volete con il parmigiano reggiano.

Lasciate leggermente intiepidire e servite.

Come sempre vi auguro una buona preparazione e vi do appuntamento al prossimo articolo.

 

 

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento