Gnocchi mortadella e pistacchi

Un primo piatto molto semplice, dal gusto unico che vede come protagonista il pistacchio.

Chiamato “oro di Bronte”,  dal suo inconfondibile colore verde è molto utilizzato in cucina per ricette che spaziano dal dolce al salato, dai primi piatti, ai salumi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di pasta
  • 100 g di mortadella con il pistacchio
  • 50 g di pistacchi sgusciati e spellati
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 limone biologico
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Preparate per primo il condimento tagliando la mortadella a strisce delle stesse dimensioni e poi dividetele a cubetti piccoli e regolari.

Versate in una padella l’olio evo e fate soffriggere la mortadella per alcuni minuti.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata rispettando i tempi di cottura riportati sulla confezione.

Tritate i pistacchi nel mixer con il parmigiano reggiano, la scorza grattugiata di mezzo limone lavata e asciugata, il pepe nero e un mestolo di acqua di cottura della pasta.

Decorso il tempo di cottura scolate la pasta (al dente), trasferitela nella padella con la mortadella e mescolate per qualche istante a fuoco vivo.

Versate il trito di pistacchi, limone e pepe, amalgamate bene affinchè la pasta si insaporisca bene con i pistacchi e servite.

 

Vi auguro una buona preparazione e come sempre vi dò appuntamento al prossimo articolo.

 

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento