Gnocchi alla crema di spinaci e ricotta

Mi piace creare sempre nuovi piatti, portare in tavola nuovi sapori, profumi e colori. La ricetta di oggi è colorata, semplice, gustosa e nutriente e cremosa.

Spinaci freschi, ricchi di ferro, vitamine e sali minerali si fondono con la ricotta (nel mio caso senza lattosio) realizzata con latte vaccino, nota per la sua leggerezza e cremosità e alle noci note come “integratori naturali”.

                                                                       Ingredienti per 4 persone

320 g gnocchi  (80 g a persona)

400 g spinaci freschi o surgelati

150 g ricotta fresca (senza lattosio per gli intolleranti)

5 noci

Olio evo

Sale

Pepe

Preparazione:

Se usate gli spinaci freschi, lavateli con cura e tagliateli a pezzi, soffriggete uno spicchio d’aglio in un giro d’olio evo e fateli rosolare per qualche minuto.

Se invece usate quelli surgelati sbollentateli in acqua bollente salata per 10 minuti dalla ripresa del bollore, scolateli, strizzateli in modo da togliere tutta l’acqua e lasciateli in uno scola pasta per almeno una mezz’ora. in modo da far perdere tutta l’acqua.

Tritate le noci in un mixer, aggiungete poi gli spinaci, la ricotta e un pizzico di sale, azionate e rendete il tutto come una crema.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata rispettando i tempi di cottura riportati sulla confezione, scolatela e amalgamatela bene alla crema di spinaci e ricotta, accendete la fiamma tenendola bassa, versate due cucchiai di ricotta e continuate ad amalgamare bene, impiattate, versate il pepe.

Potete utilizzare anche altri tipi di formati di pasta come ad esempio le farfalle, le ruote, i tortiglioni e anche i mal tagliati, per i più appassionati di cucina suggerisco di provare questo condimento con gli gnocchi di patate fatti in casa (per la ricetta clicca qui).

Vi auguro una buona preparazione e come sempre vi aspetto alla prossima ricetta.

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento