Carciofi ripieni

0 32

E’ un piatto che volevo proporvi da tempo, mi ricorda la mia infanzia perché me lo preparava sempre mia nonna per invogliarmi a mangiare i carciofi che da piccola non adoravo particolarmente, ma in questo modo riusciva a farmeli mangiare e devo dire facendo pure il bis.

I carciofi ripieni di carne sono un ottimo secondo piatto.Occorre avere dei carciofi freschi, possibilmente non trattati, potete usare quelli senza spine che rimangono più grandetti e quindi possono contenere più ripieno o quelli un po’ più piccolini con le spine.

Il ripieno fatelo dettare alla vostra fantasia, io li ho fatti nel modo tradizionale, come se volessi fare le polpette, ma potete anche farli senza carne con il riso ad esempio, con le patate e il prosciutto cotto.

Ingredienti:

  • 5 carciofi di media dimensione
  • 300 g carne macinata
  • 1 uovo
  • Pan grattato
  • Parmigiano stagionato oltre i 30 mesi
  • Prezzemolo
  • Aglio
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione:

per prima cosa occorre pulire i carciofi, eliminate il gambo, e le foglie esterne più dure fino al cuore, tagliate la parte alta (spuntateli).

Vi consiglio di fare questa operazione sempre con i guanti oppure strofinatevi bene il limone nelle mani altrimenti vi diventeranno nere.

A questo punto allargateli e togliete la barbetta interna o con un coltellino o con uno scavino.

Mano a mano che li pulite poneteli in acqua fredda con del limone, per evitare che anneriscano.

Fate bollire i carciofi in una pentola con acqua bollente salata per circa 10 minuti, nel frattempo procedete a preparare il ripieno.

In una ciotola ponete la carne macinata, il parmigiano e l’uovo e amalgamate. Aggiungete il sale,  il prezzemolo e l’aglio accuratamente tritati e ad ultimo il pan grattato.

Passati i dieci minuti di cottura, scolate i carciofi e fateli intiepidire a testa in giù.

Aprite con cura e inserite all’interno il ripieno, sopra cospargete di parmigiano.

Preriscaldate il forno a 200°, versate l’olio nella pirofila o rivestite una teglia di carta forno.

Adagiate i carciofi e su di ognuno versate un  filo ‘olio extra vergine.

Fate cuocere per 25 minuti a forno ventilato.

Sfornate e servite ancora caldi accompagnati da un buon bicchiere di  vino rosso…

Vi auguro un buon appetito e a presto alla prossima ricetta…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More