Torta alle pesche

Diamo il benvenuto ad Agosto con una ricetta ideale per la prima colazione, realizzata con ingredienti sani e genuini.

Una torta semplice, soffice, dal gusto delicato. Le pesche affondano in un  cremoso impasto di uova, zucchero, farina e latte di pecora, un prodotto realizzato 100% con latte sardo, che contiene un numero elevato di nutrienti, proteine, lipidi e minerali rispetto al latte vaccino e di capra. Prodotto dalle Fattorie Girau, Fattorie di Sardegna.

Preparare questa torta è un piccolo rituale che potete fare insieme ai vostri piccoli, occorreranno pochissimi utensili, ed il gioco è fatto.

Ingredienti:

250 g farina 00

4 uova intere

150 g zucchero semolato

100 ml latte (vi consiglio di usare il latte di pecora Fattorie Girau)

2 pesche

80 ml olio di semi di girasole

1 bustina di vanillina

1 bustina di lievito per dolci

1 cucchiaio di zucchero di canna

burro e farina per la teglia

Preparazione:
Lavate e asciugate le pesche, tagliatele a fettine.

Rompete le uova e montatele con la frusta a mano o elettrica insieme allo zucchero semolato fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Setacciate la farina con il lievito e la vanillina, aggiungetela a poco a poco al composto di uova, versate a filo l’olio di semi di girasole e successivamente il latte a temperatura ambiente fino ad ottenere un composto denso.

Imburrate e infarinate uno stampo da 24 cm di diametro, preriscaldate il forno a 180° funzione statica.

Versate il composto, livellate bene e sistemate le fettine di pesca su tutta la superficie facendovi guidare dalla vostra fantasia.

Distribuite su tutta la superficie un cucchiaio di zucchero di canna e infornate.

Fate cuocere per 40 minuti a 180° , fate la prova dello stecchino per verificare che la cottura sia completata, fate raffreddare e capovolgete.

Vi auguro una buona colazione e vi dò appuntamento al prossimo articolo.

 

 

 

 

 

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento