Stella di Natale salata

Dicembre è  per me il mese più bello dell’anno, è magico, nell’aria c’è l’atmosfera di festa, le lucine accese, i caminetti, e si prepara  al Natale, alla festa, al calore della famiglia e dello stare tutti insieme.

La ricetta di oggi è pensata per le fredde serate natalizie o che precedono il Natale, in cui si riuniscono le famiglie per cena o per scambiarsi i regali fra amici.

Ingredienti:

  • 280° farina 00
  • 4 uova intere
  • 180 ml latte (vegetale per gli intolleranti)
  • 90 ml olio di semi di girasole
  • 450 g spinaci freschi o surgelati
  • 80 g pancetta affumicata a dadini
  • 1 mozzarella (senza lattosio)
  • 1 cucchiaio abbondante di parmigiano reggiano (stagionato oltre 30 mesi per gli intolleranti)
  • sale q.b
  • 1 bustina di lievito istantaneo per salati

Preparazione:

Dopo aver pulito e lavato con cura gli spinaci lessateli in una pentola di acqua bollente per 6 minuti dalla ripresa del bollore, scolateli e lasciateli per un oretta circa all’interno dello scolapasta affinché perdano tutta l’acqua.

Nel frattempo sbattete bene le uova, aggiungete l’olio di semi e a filo il latte, amalgamate bene il tutto poi aggiungete il sale, il parmigiano e  la farina setacciata con il lievito.

Aggiungete gli spinaci, la pancetta affumicata a cubetti e per ultima la mozzarella, amalgamate bene bene e versate il composto in uno stampo a stella.

Infornate (forno preriscaldato a 180° funzione  statica) e fate cuocere per circa 40 minuti.

Sfornate, fate raffreddare e capovolgete se utilizzate uno stampo in silicone oppure con uno stampo in carta come il mio tagliate le estremità della carta e ricavatene delle fette.

 

Vi aspetto sul sito per il prossimo articolo a tema natalizio.

 

 

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento