Pennette al pesto di radicchio e pistacchio

Radicchio, finocchietto selvatico, broccoli e gli immancabili carciofi spinosi sardi,  sempre presenti nella mia cucina in questo periodo, ideali per realizzare dei primi piatti sani, nutrienti e gustosi, ma anche dei contorni o dei salati (vedi anche Torta salata carciofi e patate   ;Torta salata carciofi e patate )

Questa volta ho pensato di realizzare il pesto con il radicchio e il pistacchio della Sicilia, un primo piatto diverso dal solito ma è stato molto apprezzato a casa.

Ingredienti:

  • 320 g pennette (o il formato di pasta che preferite)
  • 1/2 radicchio rosso medio
  • 150 g granella di pistacchio
  • 1/2 cipolla
  • olio evo  q.b
  • parmigiano reggiano  q.b

Preparazione:
Soffriggete una cipolla in un giro d’olio evo, aggiungete il radicchio rosso tagliato finemente a julienne, sfumate con 1/3 bicchiere di acqua, salate e continuate la cottura per 8/10 ‘.

Portate a bollore una pentola di acqua salata, nel momento dell’ebollizione versate la pasta, fate cuocere  rispettando il tempo indicato sulla confezione.

Versate nel mixer buona parte del radicchio, (lasciatene un pò da parte per condire il tutto), versate a filo l’olio evo (quanto sarà necessario affinché si formi una crema), il parmigiano grattugiato, la granella di pistacchio (lasciatene un pò da parte per la decorazione), azionate e fate lavorare fino a che non si creerà una crema delicata.

Scolate la pasta, saltate in padella con il radicchio e il pesto per almeno 5/7 ‘ fino a che tutte le pennette risulteranno ben condite, impiattate e decorate con la granella di pistacchio.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta, vi invito a iscrivervi alla pagina Instagram

freccia-immagine-animata-0032https://www.instagram.com/gliangolididaniela/      per rimanere sempre aggiornati sulle ultime ricette.

 

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento