Frittelle di zucca, cannella e uvetta

Oggi è martedì grasso, l’ultimo giorno ufficiale di Carnevale. Viene chiamato “grasso” perchè diciamo si abbonda un pochino con dolci e dolcetti tipici e naturalmente fritti in abbondanza dal dolce al salato perchè poi da mercoldì si apre il periodo della Quaresima.

La ricetta di oggi non è propriamente del Carnevale, la si può preparare in autunno/inverno ma essendo delle frittelle si possono realizzare per questa festa, del resto nelle feste più fritti ci sono e meglio è.

Ingredienti:

350 g polpa di zucca

80 g farina 00

2 cucchiaini di cannella in polvere

50 g zucchero semolato

1 uovo

1 cucchiaino di lievito per dolci

60 g uvetta

sale q.b

olio di semi di girasole

zucchero a velo q.b

Preparazione:

Pulite la zucca, tagliatela a cubetti molto piccoli e fatela cuocere al forno per 35 minuti a 180°.

Terminata la cottura passate la zucca nello schiaccia patate, versatela in una ciotola, aggiungete lo zucchero semolato, l’uovo sbattuto, la cannella in polvere, l’uvetta precedentemente ammorbidita in acqua fredda e per ultimi la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale.

Dopo aver amalgamato molto bene il tutto, fate riposare per un oretta circa.

Scaldate bene l’ olio di semi, quando sarà a temperatura ben calda versate il composto con l’aiuto di un cucchiaio cercando di fare delle palline.

Fate dorare bene da entrambi i lati, scolate bene, adagiatatele in un foglio di carta assorbente o da fritti e spolverate con lo zucchero a velo.

 

Sul sito potete trovare anche la ricetta delle chiacchiere  , fatti fritti  ,Raviolini fritti   e tante altre ricette di Carnevale.

 

 

 

 

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento