Zuppa di zucca e fagioli

Eccoci finalmente a Dicembre, il mese più magico dell’anno.

Quest’anno abbiamo veramente bisogno di piccole cose, di calore, di luce, sarà un Natale diverso da tutti gli altri ma ognuno di noi nel suo piccolo può fare qualcosa per renderlo magico, iniziando dagli addobbi in casa, l’albero, il presepe, i decori e proseguendo con i manicaretti in cucina.

Dicembre oltre a essere il mese del Natale è anche il mese del freddo, dell’arrivo dell’inverno, quindi di piatti sani, nutrienti ma che al tempo stesso riscaldino. Ho pensato di realizzare una zuppa da portare in tavola nelle pentole di terra cotta per mantenere il calore e il profumo tipico che anche questo fa subito “casa e famiglia”.

Ingredienti: per 4 persone

400 g zucca

400 g fagioli borlotti (in scatola)

pancetta affumicata o lardo q.b

1 carota

1 gambo di sedano

1/2 cipolla di Tropea

2 pomodori secchi

2 foglie di alloro fresche

olio evo

Preparazione:

Pulite la zucca con l’aiuto di un pelapatate, tagliatela a cubetti piccoli.

Preparate un soffritto di cipolla, carota e sedano, fate imbiondire in un giro di olio evo insieme ai cubetti di lardo o pancetta, non appena  risulterà ben dorato aggiungete i fagioli borlotti precedentemente scolati, e  i pomodori secchi precedentemente tagliati a pezzetti, e le foglie di alloro, aggiungete acqua fino a coprire il tutto e fate cuocere per 15/18 minuti a fuoco lento.

Salate se necessario (essendoci i pomodori secchi dovrebbe andar bene così di sale), aggiungete una spuzzata di pecorino e servite.

Vi auguro una buona preparazione e un buon pranzo.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime ricette vi invito a mettere mi piace alla pagina facebook Gli angoli di Daniela e seguire la pagina Instagram @gliangolididaniela dove giornalmente trovate tanti scatti dalla colazione alla cena.

 

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento