Panini dolci all’uvetta

Ideali per una colazione o merenda sana, genuina e nutriente.

Adoro prepararli in questo periodo autunnale, quando l’aria è più frizzantina e si ha voglia di qualcosina di più sostanzioso per iniziare la giornata nel modo giusto.

Oltre all’uvetta potete realizzarli anche con delle gocce di cioccolato o delle scaglie di buccia d’arancia.

Ingredienti:

  • 250 g farina 00
  • 100 g margarina vegetale
  • 70 g zucchero semolato
  • 1 bustina di lievito Biologico S.Martino
  • 1 uovo intero
  • 1/2 bicchiere di latte (potete usare come ho fatto io il latte di soia)
  • 100 g uvetta
  • 1 albume d’uovo per spennellare

Preparazione:

Ponete in una terrina la farina 00, incorporate la margarina precedentemente fusa a bagnomaria , lo zucchero,l’uovo , il lievito Biolgico S.Martino , il latte e un pizzico di sale.

Lavorate amalgamando bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta compatta ma bella liscia.

Stesso procedimento nel caso in cui usiate l’impastatrice.

Fate riposare l’impasto per circa 1 ora in un luogo caldo coperto con un canovaccio.

Ammorbidite l’uvetta in acqua calda e poi strizzatela con forza in moda da farle perdere tutta l’acqua.

Decorso il tempo di riposo riprendete l’impasto, stendetelo sul piano di lavoro stendendovi sopra l’uvetta, lavorate nuovamente la pasta in modo da distribuire l’uvetta su tutto l’impasto.

Dividete poi l’impasto in panetti dandogli la forma di un panino rotondo, la dimensione sceglietela voi a piacere.

Adagiate i panini sulla placca del forno rivestita di carta (da forno), distanziati l’un l’altro.

Fateli lievitare per un altra ora, poi spennellateli con l’albume e passateli in forno precedentemente riscaldato a 180° per 25 minuti.

La vostra casa si inonderà di un profumo che vi sembrerà di essere in un panificio. Sfornateli e fateli leggermente raffreddare prima di gustarli.

Affiancateli ad una bella tazza di caffè, ad un cappuccino o a un succo di frutta, inizierete la giornata con un tocco di dolcezza.

Vi auguro una buona giornata e vi dò appuntamento al prossimo articolo.

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento