Coppe al caffè

L’avete senza dubbio ricosciuta, un ritorno al passato e un tuffo nel presente. Un gelato che ha segnato la giovinezza dei nostri genitori quando il dopo pranzo o le sere con gli amici non poteva mai mancare.

Personalmente la adoravo, ma essendo intollerante al lattosio avevo dovuto rinunciarvi, ma pensa e ripensa, prova e riprova anche io adesso la posso gustare come fine pasto al posto del caldo caffè.

Ingredienti per 6 coppette:

250 ml di latte (potete usare quello senza lattosio)

250 g panna vegetale ( ho usato quella di soia)

1 tazzina di caffè fatto alla moka

120 g zucchero semolato

1 bustina di vanillina

Preparazione:

Se usate la gelatiera il tempo di preparazione sarà dimezzato.

Preparate il caffè almeno un oretta prima, versatelo in una tazzina e fatelo completamente raffreddare.

Nel frattempo scaldate il latte e fate sciogliere completamente lo zucchero girando di tanto in tanto.

Versate il caffè e fate raffreddare.

Montate la panna (dopo averla tenuta almeno una notte in frigorifero), quando sarà ben montata aggiungete il composto di caffè, il latte e zucchero, continuate a montare per qualche minuto.

Se usate la gelatiera trasferite il composto, livellate bene e fate lavorare per il tempo indicato nella vostra macchina.

Decorso il tempo trasferite il composto in delle coppette e lasciate riposare per 2 orette in freezer.

Poi tirate fuori e servite.

Se non usate la gelatiera, versate il composto in una ciotola capiente, lasciate riposare un oretta in freezer, poi passate nel minipimer ,fate riposare un altra oretta, ripetete l operazione fino a che non avrà raggiunto la consistenza giusta.

Vi aspetto alla prossima ricetta.

 

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento