Busiate al finocchietto selvatico

La ricetta di oggi è tipica della cucina siciliana, un primo piatto spesso presente nel pranzo domenicale che ha come protagoniste le busiate, un formato di pasta a forma di buso, ricciolo che grazie alla sua forma accoglie e “raccoglie” il condimento e il finocchietto (in questo caso sardo) pianta selvatica aromatica, dalle innumerevoli proprietà benefiche.

Ingredienti: (dose per 4 persone)

320 g busiate

2 mazzi di finocchietto selvatico

6 acciughe sott’olio

400 g passata di pomodoro

pane grattuggiato

1 spicchio di aglio

1 cipolla intera

sale

olio evo q.b

Preparazione:

Per prima cosa pulite il finocchietto selvatico, lasciatelo a bagno una mezz’ora circa con acqua e bicarbonato, sciacquatelo bene, tagliate tutti i gambi e sbollentatelo per circa 10′ in acqua salata.

Scolatelo con un ragnetto in modo da conservare l’acqua di cottura poiché vi servirà per cuocere le busiate.

Imbiondite una cipolla e uno spicchio d’aglio in un giro di olio evo, aggiungete il finocchietto selvatico e le acciughe sminuzzate, fate insaporire bene il tutto per alcuni minuti a fuoco lento.

Aggiungete la passata di pomodoro, il sale, il pepe e fate cuocere a fuoco lento per circa 20′ girando di tanto in tanto.

Cuocete le busiate nell’acqua di cottura del finocchietto rispettando il tempo indicato sulla confezione.

Nel frattempo tostate il pangrattato, quando avrà raggiunto una buona doratura ripassatelo nuovamente in padella con un giro d’olio evo per alcuni minuti.

Scolate le busiate, unite al sugo in modo da far riempire per bene tutti i riccioli delle busiate , e versate a pioggia abbondante pan grattato tostato.

Vedi anche Busiate carciofi e zucca ;Busiate alla crema di zucca e speck

Non mi resta che augurarvi un buon appetito.

Vi invito a passare dal mio canale YouTube

mano-immagine-animata-0075https://www.youtube.com/channel/UCSvJpv6sOurcOWDLa1wvaaw,

aperto da pochissimo, iscrivervi al canale e attivare la campanella per restare sempre aggiornati.
Seguire la mia pagina Instagram

https://www.instagram.com/gliangolididaniela/

per non perdervi i piatti del giorno, le colazioni o momenti della giornata che condivido con voi e la mia pagina Facebook

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento