Tortino di patate e zucchine

Ideale come piatto unico, semplice ma sostanzioso grazie alla presenza delle patate che si sposano perfettamente con le zucchine regalandoci un piatto ricco di gusto e sapore.

Un piatto che porta una ventata di primavera con le zucchine in questa stagione che tarda a manifestarsi.

Può essere consumato sia caldo quindi assaporando il formaggio che fila oppure anche freddo come pranzo a lavoro o semplicemente appena riscaldato.

E’ un piatto adatto anche agli intolleranti al lattosio in quanto il formaggio può essere tranquillamente sostituito con dei de lattosi e con il parmigiano con una stagionatura superiore ai 30 mesi.

Ingredienti:

3 patate (ne ho messe 5 perchè erano molto piccoline)

2 zucchine di medie dimensioni

Prosciutto cotto a fette o se preferite pancetta a cubetti

Formaggio filante o mozzarella

Parmigiano raggiano

Pan grattato

Sale

Olio evo

Erba cipollina

Lavate e fate cuocere per una ventina di minuti le patate con la buccia in acqua bollente salata, decorso il tempo scolatele e fate raffreddare prima di spellarle.

Lavate le zucchine, eliminate le estremità e tagliate a rondelle molto fini, pulite e tagliate una cipolla a striscette e fate imbiondire in un filo d’olio evo, quando sarà ben rosolata versatevi l’erba cipollina (è sempre meglio usare quella fresca, io oggi non l’avevo e ho utilizzato quella essiccata) e aggiungete le zucchine, fate cuocere per alcuni minuti ma fate in modo che restino croccanti e non troppo cotte.

Dopo averle spellate tagliate le patate a rondelle e adagiatele in maniera ordinata su una pirofila unta con un filo d’olio evo.

Sopra le patate ponete delle fette di prosciutto cotto o se preferite della pancetta affumicata a dadini e del formaggio filante (sottilette o mozzarella tagliata a dadini) versate a pioggia il parmigiano reggiano.

Create uno strato di zucchine e adagiate qua e la  le patate, il prosciutto cotto, il formaggio e il parmigiano e infine create un ultimo strato di patate, ancora prosciutto, formaggio e parmigiano cospargete con abbondante pan grattato per avere una grattinatura uniforme.

Infornate a forno preriscaldato a 180° funzione ventilata e fate cuocere per circa 20 minuti.

Sfornate, fate raffreddare leggermente e servite accompagnato da un buon bicchiere di vino rosso.

A questo punto non mi resta che augurarvi buon appetito

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento