[efb_feed fanpage_id=”617177998743210″ show_like_box=”1″ post_number=”10″ cache_unit=”5″ cache_duration=”days” skin_id=4138 ]
This is a Facebook demo page created by plugin automatically. Please do not delete to make the plugin work properly.

Fregola con peperoni, pollo e zucchine

0 55

Che sia inverno o estate, caldo o freddo, la fregola è sempre un primo piatto dalla storia molto antica è  apprezzato e gradito da grandi e dai più piccoli.

Se siete stati in Sardegna o se passerete le vacanze, sicuramente l’avrete assaggiata o la assaggerete, delle piccole palline di semola spesso lavorate a mano, dal colore marroncino, in chiave  estiva oltre alla classica con i frutti di mare la possiamo preparare anche con le verdure di stagione, come peperoni, zucchine e melanzane.

Questa ricetta la potrete preparare al ritorno dalla vacanze per portare un pò di Sardegna nelle vostre tavole, farla assaggiare ai vostri amici e familiari.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 320 g fregola
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 2 zucchine medie
  • 3 sovra cosce di pollo
  • 1 cipolla intera
  • 1 l brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale
Ingredienti per il brodo vegetale:
  • 1 cipolla
  • 2 pomodori secchi
  • 1 carota
  • 1 patata
  • 1 gambo di sedano
  • prezzemolo q.b
  • sale grosso

Preparazione:

Per prima cosa preparate il brodo vegetale ponendo 1,5 litri di acqua in una pentola, aggiungete un pugno di sale grosso, una carota, una cipolla, pomodori secchi, prezzemolo, e fatelo raffinare per circa 45 minuti.

Lavate i peperoni e le zucchine, eliminate i filamenti bianchi dai peperoni e tagliateli a cubetti, tagliate le zucchine ma tenetele separate.

Soffriggete una cipolla in un filo d’olio evo, aggiungete i peperoni e fate cuocere per circa 8 minuti, aggiungete le sovra cosce di pollo precedentemente pulite e tagliate a pezzi non troppo piccoli, fate cuocere per 10 minuti circa e poi sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco.

Aggiungete le zucchine e continuate la cottura per altri 5 minuti.

Versate la fregola e fate leggermente tostare come se fosse un risotto, aggiungete due mestoli di brodo vegetale, girate bene e ripetete l’operazione ogni qual volta si sarà assorbito.

Rispettate il tempo di cottura riportato sulla confezione, gli ultimi 5 minuti, salate e aggiungete a piacere una manciata di pecorino sardo.

Fate leggermente raffreddare e servite accompagnato da un buon bicchiere di vino rosso.

Come sempre vi auguro una buona preparazione e vi dò appuntamento al prossimo articolo.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More