Creazioni pasquali a pannolenci

0 38

Manca ormai poco alla Pasqua, poco più di due settimane, quindi è tempo di preparativi di decorazioni e non solo.

Nei prossimi giorni fra questa e la prossima settimana dedicherò molti articoli alla Pasqua, sia decorazioni che dolcetti tradizionali.

Oggi vi mostro come realizzare dei coniglietti e delle gallinelle a pannolenci, ideali come pensierini da accompagnare a dei sacchettini di biscotti fatti da voi o come decorazioni per la casa.

Occorrente:

  • pannolenci bianco, rosso, giallo
  • nastrini
  • occhi di plastica o bottoni
  • campanellini o cuoricini
  • gomma piuma o cotone idrofilo
  • filo grosso bianco, giallo, grigio
  • aghi
  • colla a caldo
  • cartucce di colla a caldo
  • cartamodelli di conigli /galline/pecorelle

Preparazione:

  • Ritagliate il cartamodello di carta
  • fissatelo con degli spilli al pannolenci e ritagliate con cura 

 

 

 

  • prendete ago e filo e con il punto festone cucite metà soggetto

  • riempite il soggetto con della gomma piuma o del cotone idrofilo stringendo bene in modo tale da avere un riempimento uniforme.

  • Con la colla a caldo fissate gli occhi di plastica o dei bottoncini piccoli avendo cura di mantenere la stessa simmetria in entrambi i lati

  • Tagliate del nastrini color arancio, giallo, rosso o del colore che preferite e inserite un campanellino, un cuoricino o un bel ciondolino simpatico e fate un fiocchetto.

Il mio consiglio è di mettere due o tre gocce di olio essenziale alla lavanda sotto il nastrino, così il vostro coniglio sarà profumato e porterà un’aria di primavera nelle vostre case o nelle case di chi lo riceve…

 

Se vi fa piacere mandatemi le foto dei conigli che avete realizzato, sarà bello poter ammirare tutti i vostri lavoretti pasquali…

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.