Zuppa di riso e piselli secchi spezzati

Marzo è un mese un po’ di transizione, un mese che ci regala il sole di primavera, le prime fioriture, i primi risvegli, ma certi giorni ci ricorda che siamo comunque ancora in inverno, con le sue temperature rigide di prima mattina e un po’ di pioggia.

Ho pensato a questa ricetta cercando un piatto che scaldasse in queste fredde giornate ma che avesse i colori della primavera e ho pensato ai piselli secchi, ricchi di proprietà benefiche e molto gustosi.

  • Ingredienti per 4 persone:
    250 g piselli secchi
  • 200 g riso
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Olio
  • Pepe
  • Passata di pomodoro

Preparazione:
Mettete a bagno in acqua fredda i piselli secchi per almeno sei ore, decorso il tempo scolateli e sciacquateli in acqua corrente fresca.

Preparate un soffritto con cipolla, carota, sedano e prezzemolo e fate rosolare in un giro d’olio evo.

Versate i piselli secchi e tre cucchiai abbondanti di passata di pomodoro, un pizzico di pepe, coprite con circa 1 l e mezzo di acqua e fate cuocere a fuoco lento per un’ora e mezza.

Salate, versate il riso e proseguite la cottura per circa 12/15′.

Tagliate del pane raffermo a cubetti o a strisce e gustatelo come crostini.

Vi auguro una buona preparazione e vi do appuntamento al prossimo articolo.

lascia un commento

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento