Crepes alla crema di funghi

Ogni mese, ogni stagione ci regala la bellezza dei suoi frutti, sapori, colori e odori. Ottobre è un mese di transizione è autunno ma, non è inverno, non è estate ma sta in mezzo, fletta un pò verso la fine dell’estate e pò verso l’inverno umido e frizzantino.

I funghi insieme alla zucca lo rappresentano, per questo ho voluto aprire il mese di Ottobre con due ricette con ortaggi, verdure di stagione. Ho acquistato i funghi crema al mercato, erano molto freschi, avevo in mente di realizzare una cremina delicata.

La ricetta delle crepes penso sia la classica, io l’avevo scritta su un vecchio quaderno di ricette che usavo quando ero all’università e il fine settimana mi cimentavo in dolci, dolcetti e salati (fin da piccola amavo sperimentare), ho sempre usato questa.

Ingredienti per 8 crepes:

250 g farina 00

500 ml latte (ho usato il latte senza lattosio 0,01%)

3 uova intere

sale

Per il ripieno:

500 ml besciamella

300 g funghi crema o champignon

olio evo

sale

prezzemolo fresco

Ingredienti per la besciamella:

500 ml di latte (senza lattosio)

50 g burro

50 g farina

1 pizzico di sale

noce moscata

Preparazione:

Per prima cosa lavate e spuntate i funghi alla base, affettateli finemente e fateli saltare in padella per una decina di minuti  con due spicchi d’aglio tagliati a metà. A fine cottura salate e versate a pioggia il prezzemolo.

Preparate la besciamella facendo scaldare il latte in una pentola antiaderente, invece in un’altra pentola a parte (sempre antiaderente) sciogliete il burro, non appena sarà ben sciolto spegnate il fuoco e versate a pioggia la farina precedentemente setacciata, con l’aiuto di una frusta amalgamate energicamente evitando la formazione di grumi.

Accendere nuovamente il fuoco a fiamma bassa e fate dorare bene.

Versate a filo il latte caldo poco alla volta e amalgamate bene con la frusta fino a che non si sarà ben addensato. Fate cuocere per 4/5 minuti a fiamma bassa.

Rompete le uova in una ciotola capiente, sbattetele, incorporate il latte a temperatura ambiente, e a poco a poco la farina precedentemente setacciata, formate un composto liscio e senza grumi.

Versate su una padella per crepes piatta una noce di burro o un filo d’olio se preferite, versate con un mestolo per minestra l’impasto facendo un movimento circolare in modo da potersi espandere per tutta la padellina, fate cuocere per qualche minuto e con una spatolina girate.

Come togliete le crepes dalla padellina adagiatele su un vassoio in modo da farle raffreddare.

Tenete da parte un pò di funghi da inserire all’interno delle crepes, gli altri inseriteli nel mixer insieme alla besciamella, anche di quest’ultima tenetene da parte un pò per rivestire il fondo della pirofila. Azionate e formate così una delicata cremina.

Una volta raffreddate, farcite le crepes con la cremina di funghi e besciamella,mettete anche qualche funghetto.

Adagiatele su una pirofila che avrete precedentemente imburrato e creato uno strato di besciamella. Procedete sovrapponendo le crepes leggermente una sull’altra e ricoprendo con un delicato strato di cremina di funghi.

Preriscaldate il forno a 180° funzione ventilata, quando avrà raggiunto la temperatura infornate, fate cuocere per 15 minuti, sfornate e servite.

Vi auguro una buona preparazione e vi invito a lasciare un commento qui sotto.

 

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio Acconsento