L’Epifania, “la Befana”

0 37

L’Epifania “la festa della Befana” .

Che tu sia grande o piccolo non importa, non c’è età per sorridere, per una tenerezza, per un momento in cui con il cuore si torna bambini e non importa se è l’ultima festa che come si dice “tutte le feste si porta via” facciamo in modo che sia piena di gioia da potarla con noi nei nostri ricordi.

Da anni mi diverto a preparare le calze per i miei cari, è come una tradizione per me, quest’anno un po’ diverso perché le calze le ho realizzate con le mie mani (come potete vedere dall’articolo del…).

Da dopo il capodanno vado a cercare nei supermercati caramelline, cioccolati, e dei piccoli pensieri per ciascuno, e poi in genere il 4 o 5 Gennaio inizio a confezionarle in maniera un po’ originale, non mi piace regalare le buste di caramelle cosi per come sono,  quindi acquisto delle simpatiche buste trasparenti natalizie e le riempo facendo un mix, così chi le riceve avrà un po’ di tutto.

Caramelle, cioccolati, pensierini ma anche dolcetti, si biscottini di frolla a forma di calza, glassati e decorati a tema.

Giovedì sera ho preparato la frolla con la mia solita ricetta (che trovate nell’articolo dei biscottini di natale glassati) non avevo delle formine a forma di calza quindi ne ho realizzate alcune con del cartoncino e poi con un coltello a punta fine ho tagliato la pasta, preparato la glassa e decorato secondo la mia fantasia.

 

 

 

 

 

 

Occorre veramente poco per fare delle calze originali per i vostri bambini e non solo.Appena la glassa era completamente asciugata  (la mattina seguente) ho provveduto a confezionarli nei sacchettini natalizi trasparenti e ornarli con dei bei nastrini…

 

Insomma anche quest’anno la strana vecchina ha fatto il suo dovere…e vi dà appuntamento all’anno prossimo…

 

Buona Epifania, buona festa a tutti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.